Notizie del settore

L'energia solare indiana si è sviluppata rapidamente e ha occupato il terzo trono nel mondo

2018-06-01
Mercom India Communications (una divisione della società di consulenza sull'energia pulita globale Mercom Capital Group) ha affermato in un rapporto che l'India è diventata il terzo mercato solare più grande del mondo nel 2017, con i primi due in Cina e negli Stati Uniti.

In un anno, l'utilizzo di energia solare in India ha raggiunto un livello record.

La capacità installata nel 2016 è stata di 4,3 GW, che è più che raddoppiata nel 2017 a 9,6 GW.

A partire dalla fine del 2017, lo sviluppo di grandi progetti di energia solare ha rappresentato il 92%, di cui solo il 90% erano unità singole e la capacità installata era di 995 MW dal 2017.
STAZIONE FERROVIARIA

L'anno scorso, dopo aver sperimentato i treni a energia solare, la ferrovia a gasolio indiana ha ora una stazione che funziona con energia rinnovabile.

La stazione ferroviaria di Guwahati nella capitale Assam è la prima stazione ferroviaria a energia solare del paese. Come la principale strada ferrata nella parte nord-orientale dell'India, la stazione riceve circa 20.000 passeggeri al giorno.

Le ferrovie settentrionali delle ferrovie settentrionali del nord est hanno dichiarato che l'edificio della stazione ferroviaria di Guwahati ha pannelli solari sul tetto collegati alla rete con una capacità totale di 700 kW (0,7 MW), in grado di soddisfare la stazione, la stazione degli autobus a lunga percorrenza e la copertura ferroviaria la zona. Domanda di elettricità Ciò aiuterà la rete ferroviaria a risparmiare 67,7 milioni di rupie (circa 99,900 $) in costi di elettricità ogni anno.

La società di ingegneria statale Central Electronics ha lanciato un progetto del valore di 670 milioni di rupie (circa 1 milione di dollari USA) ed è stato finanziato dall'India Container Corporation (CONCOR).

Le ferrovie indiane sono attualmente la principale fonte di elettricità e di gasolio del paese. Ha speso circa Rs. 31.000 crore nell'anno fiscale 2016, pari al 18% delle spese operative. Al fine di ridurre la rapida espansione della spesa per il carburante, la rete di trasporti statali ha adottato misure per la transizione verso l'energia rinnovabile.

L'iniziativa della stazione solare fa parte di un piano più ampio per l'implementazione delle Ferrovie indiane, che forniranno 5.000 megawatt di energia solare attraverso l'energia rinnovabile entro il 2020 per soddisfare circa il 25% della domanda di energia. Nel luglio dello scorso anno, le Ferrovie indiane hanno lanciato il primo gruppo di vagoni ferroviari dotati di pannelli solari sul tetto. L'energia solare fornisce principalmente energia per le luci interne, i ventilatori e i sistemi di visualizzazione delle informazioni. Il dipartimento ferroviario stima che ciascuno dei sei treni a energia solare possa risparmiare circa 21.000 litri di gasolio all'anno, per un valore di circa 120.000 Rs.
SCUOLA

Dall'assicurare l'alfabetizzazione tecnica di base alla fornitura di esperienza pratica attraverso l'apprendimento situazionale, il 100% della Scuola Internazionale di Bangalore in Canada utilizza l'energia solare! In che modo le scuole usano l'energia solare per funzionare?

La scuola ha bisogno di 4,25 mila kilowatt di energia all'anno. I pannelli solari producono 500.000 kilowatt all'anno. L'obiettivo è generare 300 kilowatt all'ora alla massima capacità (dalle 10:00 alle 16:00), abbastanza per soddisfare il fabbisogno di elettricità della scuola.

Inoltre, accanto all'unità demo è presente un contatore che misura la quantità di elettricità generata da tutti i pannelli del campus per consentire agli studenti di osservare la conversione.

Progetto di investimento

Azure Power, uno dei principali produttori indipendenti di energia solare in India, ha annunciato che la società ha vinto il progetto di energia solare da 130 MW recentemente acquistato da Maharashtra Power Distribution Co., Ltd. e Moody's ha valutato il progetto come A-class. . MSEDCL fornirà energia elettrica a 22 milioni di consumatori nel Maharashtra.

Azure Power firmerà un accordo di acquisto di energia di 25 anni con MSEDCL per $ 2,72 (~ $ 0,04) per kilowattora. Si prevede che Azure Power svilupperà questo progetto al di fuori del parco solare e si stima che verrà messo in servizio nel 2019.

Inderpreet Wadhwa, fondatore, presidente e amministratore delegato di Azure Power, ha dichiarato in questo intervento: "Siamo lieti di annunciare la nostra vittoria in Maharashtra per poter continuare a dimostrare il nostro forte sviluppo e ingegnerizzazione del progetto. Siamo anche molto lieti di contribuire alla realizzazione del nostro impegno per l'energia pulita e verde attraverso la generazione di energia solare.

Azure Power è un fornitore indipendente leader nel settore dell'energia solare. Con la sua ingegneria interna, le competenze in materia di appalti e costruzioni e le funzionalità interne di manutenzione e manutenzione avanzate, Azure Power offre ai clienti di tutta l'India soluzioni di energia solare affidabili e a basso costo. Fin dalla sua istituzione nel 2008, l'azienda ha sviluppato, costruito e gestisce progetti solari di tutte le dimensioni, con l'obiettivo di costruire nel 2009 la prima centrale elettrica fotovoltaica privata su scala industriale. Questo è il primo segno dell'iniziativa smart city 2013. Progetto del tetto di tegole.